Ristorante a Seulo


Piatti tipici della cucina sarda

L’Hotel Ristorante Miramonti dispone anche di un ottimo ristorante a Seulo, che propone piatti genuini e tipici del territorio sardo. Grazie alla gestione dell’azienda agricola che la famiglia porta avanti in parallelo, il ristorante dispone di ingredienti sempre freschi e di provenienza certificata. Le carni usate in cucina provengono dai pascoli del Gennargentu, dove gli animali hanno la possibilità di pascolare in libertà e di muoversi liberamente. Quanto al latte, proviene da capre allevate all’aperto e nutrite con le erbe di montagna. Ciò conferisce al latte profumi impossibili da trovate in quello da supermercato, che vengono trasmessi anche ai tanti formaggi prodotti in questa zona.Il ristorante a Seulo dell’Hotel Ristorante Miramonti rappresenta l’occasione per conoscere i sapori tipici di queste terre, grazie a piatti che affondano le proprie radici in una cultura antica e a materie di prima qualità. Sono infatti disponibili prodotti locali e della tradizione, come salumi, formaggi, verdure sott’olio. La carne risulta ricca di sapore, grazie al pascolo brado e alle erbe del Gennargentu.

La vera cucina sarda tradizionale


La cucina sarda tradizionale è una cucina povera, che usa ingredienti tipici del territorio e di facile reperibilità. Inoltre molte ricette nascono dalle esigenze dei pastori della zona, che avevano bisogno di cibi nutrienti, facili da trasportare e che si conservassero a lungo. Ecco quindi da dove hanno origine i favolosi salumi e formaggi che ancora oggi è possibile assaggiare in queste terre. Ed ecco anche il perché di tanti piatti apprezzatissimi ancora in questi giorni, che sfruttano le erbe selvatiche come accompagnamento e cotture oggi poco diffuse.


La carne

Nel ristorante a Seulo dell’Hotel Ristorante Miramonti la carne ricopre un ruolo fondamentale. Si tratta infatti di uno degli elementi principali della cucina tipica sarda, che viene qui riproposto con una vasta gamma di ricette tradizionali e rivisitate. I prodotti usati sono ovviamente tutti locali e di massima qualità.
Le carni più diffuse in Sardegna, presenti anche nel menù dell’Hotel Ristorante Miramonti Seulo, sono il capretto e la pecora. Sono però molto amati anche il maialino e l’agnello. Poiché gli animali sono allevati allo stato brado nei pascoli della zona, nutriti solo in maniera sana e naturale, le loro carni risultano già di base gustose e succulente. Ecco perché le preparazioni sono tutt’oggi semplici, così da evitare di sovrapporre troppi sapori a quello già in sé ottimo della carne.
Le cotture sono le stesse usate dai pastori dei secoli passati, antiche come il mondo ma sempre efficaci per far emergere il meglio della carne. Le carni proposte dal ristorante di Seulo sono quindi arrosto, bollite o in umido. Maialini e agnellini vengono preparati allo spiedo e conditi solo con sale e tocchetti di lardo. Li si lascia poi a cuocere a lungo, affinché assorbano il calore e i profumi della legna pian piano. In questa maniera la carne risulta morbida, sugosa e ricca di sapore. 


I salumi e i formaggi

La cucina tipica sarda ha una ricca tradizione di salumi e formaggi. Sono infatti cibi genuini e nutrienti, che si conservano a lungo e facili da trasportare. L’ideale per i pastori della zona, che avevano bisogno di qualcosa che resistesse ai tanti giorni passati via da casa. Gli allevamenti all’aria aperta fanno in modo che gli animali si nutrano in maniera sana, il che contribuisce all’ottimo sapore delle loro carni e del latte.Presso il ristorante  Miramonti Seulo, Prosciutto e formaggi sono la componente essenziale di ottimi e abbondanti antipasti, oltre che ingredienti per primi e secondi piatti.